Un Vampiro a Grosseto

Riferimento: 112

12,00 €
Tasse incluse

Pochi scrittori mi hanno sconcertato come Mario Ronzini. Come gli viene l’idea, si piazza dietro una pila di fogli e comincia a scrivere. Diventa una fabbrica di parole. Fra l’altro non usa né computer né macchina da scrivere. Tutto a mano e non c’è verso di fagli cambiare idea. Anche se lui non vuole che si dica, ha pubblicato e vinto un po’ in tutta Italia, poi è tornato da noi e ci siamo ...

Quantità
In Stock

  Modalità di pagamento

Puoi acquistare in sicurezza con Bonifico Bancario o PayPal / Carta di credito

Pochi scrittori mi hanno sconcertato come Mario Ronzini. Come gli viene l’idea, si piazza dietro una pila di fogli e comincia a scrivere. Diventa una fabbrica di parole. Fra l’altro non usa né computer né macchina da scrivere. Tutto a mano e non c’è verso di fagli cambiare idea. Anche se lui non vuole che si dica, ha pubblicato e vinto un po’ in tutta Italia, poi è tornato da noi e ci siamo conosciuti. Un bel giorno mi portò questo racconto dove per la prima volta il Vampiro viene spogliato da tutti gli orpelli e trasformato in un Immortale pensante e con sentimenti. Addirittura sogna! Notevole anche la ricerca storica, accorata e affascinante. In più la nostra Grosseto descritta così bene e l’Amerighi che lo legge e ci regala questi bei disegni. Come non pubblicarlo!   Mario Innocenti

Scheda tecnica

Pagine
80 pp.
Autore
Mario Ronzini
Formato
15 x 21 cm
ISBN
9788890169737
Anno
2005

8 altri prodotti della stessa categoria: