• Out-of-Stock

L'assistenza alla sofferenza

Riferimento: 89

0,00 €
Tasse incluse

Relazioni del 1° Convegno di Storia della Medicina e della Croce Rossa in Maremma: “L’assistenza alla sofferenza” (Grosseto, 22-23-24 ottobre 2004).

 

Indice dei titoli:

Antonio Cocchi (1695-1758) e la “mortifera maremma” − Il ruolo della Croce Rossa nella messa al bando delle mine antiuomo − Una nota per la geografia medica in Maremma − Il medico militare in guerra − ...

Quantità
Out-of-Stock

  Modalità di pagamento

Puoi acquistare in sicurezza con Bonifico Bancario o PayPal / Carta di credito

Relazioni del 1° Convegno di Storia della Medicina e della Croce Rossa in Maremma: “L’assistenza alla sofferenza” (Grosseto, 22-23-24 ottobre 2004).

 

Indice dei titoli:

Antonio Cocchi (1695-1758) e la “mortifera maremma” − Il ruolo della Croce Rossa nella messa al bando delle mine antiuomo − Una nota per la geografia medica in Maremma − Il medico militare in guerra − L’Ospedale di comunità: un servizio socio-sanitario territoriale − Enzo Boletti, fondatore del Museo Internazionale della Croce Rossa di Castiglione delle Stiviere − “Il Monaco Infirmario”, una figura secolare e caritatevole istituita da San Benedetto a conforto del malato − La criminalità nelle sue relazioni con il clima. Studio di Giuseppe Orano (1882) − La profilassi del vaiuolo nel Granducato di Toscana (1758-1803) e nel Regno di Etruria (1807-1814) − Personaggi nella medicina toscana tra settecento e novecento − Il riconoscimento della sofferenza nella silicosi, epidemia industriale dell’età moderna − Il medico semplice residente nella Grosseto del XIX secolo − Ricordo delle dame di Heiden per H. Dunant − La malaria nella storia antica della Maremma toscana − Storia dei Pionieri − Tito Brunetti, il coraggio di rischiare − L’Opera S. Teresa a Ravenna − I protosociologi della salute. Per una storia sociale della medicina: Ramazzini, Virchow e Sigerist − Giacomo Barzellotti e il dramma del tifo petecchiale nel grossetano − Appunti per una storia della Croce Rossa Grossetana − Le fonti per la Storia della Medicina conservate nell'Archivio di Stato di Grosseto − L’assistenza alla sofferenza: il ruolo del farmacista − Angelo Bellini e una sua priorità nell'organizzazione della Medicina del Lavoro Ospedaliera − Utenza e Ente Ospedaliero: una diversa percezione della vita assistenziale nella Firenze della metà dell'ottocento − Da Laika in poi: gli animali e la conquista dello Spazio − Bettoli, un cognome dimenticato della letteratura medica di fine settecento − Venticinque secoli di malaria in Maremma − Annotazioni scientifiche ottocentesche sul clima e le acque della Maremma − La donna nel pensiero di Henry Dunant − Su un testo di parassitologia del XVIII secolo − Il terzo combattente: un diario di Croce Rossa non conosciuto in Italia − L’infermiere di ambito geriatrico − Le diete nell’assistenza alla sofferenza − Una bella professione sofferta − Rimedi terapeutici nella tradizione maremmana − Fitoprofilassi antimalarica in Maremma − Storia della Delegazione C.R.I. Caldana-Grilli − La malattia mentale nell'opera narrativa di un medico-scrittore: Mario Tobino − Medicina e sesso all’epoca dei Gonzaga: il medico come assistente di coppia − Un ospedale in Maremma e la medicina sociale − La sofferenza psichica nella relazione d’aiuto − Luigi Guerri, un docente ricercatore − Volontariato e storia della medicina, annotazioni intorno a un’esperienza didattica mantovana − Le tecniche, la bonifica, il recupero ambientale − A Napoli l’ultima nata tra le Sezioni Storiche della Croce Rossa Italiana − L’assistenza sanitaria nella prima missione italiana di Peace Making (Crimea 1855-1856) − Brunetta Scotti, primo Medico Condotto donna nella storia della Medicina Maremmana e Toscana − La resistenza alla chininizzazione e l'istituzione degli ambulatori e dei sanatori nella lotta antimalarica in Calabria − Dal Granduca al III millennio: governo delle acque e anofelismo in Maremma − L’esperienza di un istruttore di Diritto Umanitario − Il medico dei poveri: la strega − La normalità è valore: Annamaria Niccolai Lazzerini − Cristina di Belgioioso, anticipatrice dell’assistenza sociale − L’unione italiana di assistenza all'infanzia , opera di un presidente di Croce Rossa − A futura memoria di accadimenti di 140 anni fa e successivi 

Scheda tecnica

Pagine
344 pp.
Autore
AA.VV.
Formato
17 x 24 cm
Anno
2006

8 altri prodotti della stessa categoria: